Condizioni di Partecipazione 2016

NORME E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE PER I
CAMPI DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE
PASSIONE CIVILE 2016

PREMESSA

Qualsiasi esperienza comunitaria necessita di una condivisione di ideali, di impegno ed anche norme che garantiscano una buona ed efficace convivenza. Per gestire al meglio situazioni complesse a livello organizzativo e prevenire criticità e rischi che possono derivare da un comportamento non idoneo in un contesto difficile e tutelare al tempo stesso l’immagine del movimento e la credibilità del proprio messaggio, Emmaus  Italia ha pensato, in rapporto agli eventi organizzati PER I CAMPI DI VOLONTARIATO PASSIONE CIVILE, di predisporre un documento che faciliti la comprensione dell’organizzazione generale e fissi in maniera chiara e inequivocabile quelle che sono le norme e le condizioni di partecipazione alle quali ciascun volontario deve aderire al momento dell’iscrizione e rispettare durante tutta la sua permanenza all’interno dei CAMPI DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE  2016.

NORME E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

- La partecipazione ai CAMPI DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE PASSIONE CIVILE 2016 e a tutte le sue attività è assolutamente volontaria e gratuita (o, in alcuni casi, soggetta ad un piccolo contributo simbolico), nessun corrispettivo è previsto né diretto, né indiretto.

- I campi di Emmaus Italia ospiteranno gratuitamente i volontari all’interno delle varie comunità o in altre strutture messe a disposizione dalle realtà locali.

- Ogni volontario deve essere in regola con i documenti e coperto dalla propria assicurazione personale per malattia e ricoveri ospedalieri.

- Emmaus Italia non è in grado di farsi carico della documentazione necessaria per la partecipazione di persone provenienti da paesi extra cee.

- I volontari devono essere consapevoli che partecipare alle attività del campo richiede uno sforzo fisico e uno spirito di adattamento notevole quindi chiediamo di valutare attentamente la partecipazione a chi ha particolari problemi di tipo fisico o psichico. In ogni caso è bene che si prendano accordi prima con il responsabile del campo che si adopererà per poter permettere la più vasta partecipazione possibile compatibilmente con i reali limiti oggettivi ed organizzativi. In ogni caso il campo non può garantire un’assistenza personale quindi ciascuno dovrà essere autosufficiente in tale senso.

- Il campo non può altresì farsi carico di persone che hanno in  atto problematiche particolari di dipendenza da alcool, droghe o forte disagio di tipo psicologico o di devianza. Per queste problematiche ci si può rivolgere direttamente alle comunità o a strutture idonee. 

- Per quanto riguarda la partecipazione dei comunitari di Emmaus è necessario che il responsabile della comunità di provenienza contatti preventivamente il responsabile del campo e si renda garante della sua partecipazione. In tutti i casi il campo non può farsi carico di persone che hanno in atto problematiche particolari di dipendenza o di disagio o che devono essere seguite sia dal punto di vista finanziario che umano.

EMMAUS ITALIA si farà carico:

dell’alloggio e del vitto (essenziale e sobrio) 

della copertura assicurativa sugli infortuni per tutto il periodo di partecipazione e di tutti gli spostamenti previsti nell’ambito dell’attività. Sono esclusi tutti gli altri oneri che sono assolutamente a carico dei partecipanti (il viaggio di andata e di ritorno da e per il campo, le spese personali ecc..).

- Ciascun volontario deve tenere dei comportamenti aderenti al messaggio e allo stile di vita che Emmaus propone

uno stile di vita sobrio ed essenziale 

serietà e decoro nei comportamenti sia all’interno del campo che all’esterno 

attenzione alle esigenze comuni e rispetto dell’altro al di là di ogni differenza e di ogni credo politico o religioso 

INOLTRE SI RICHIEDE:

L’astinenza da bevande alcoliche e da ogni tipo di droga 

Il rispetto degli orari e delle mansioni previste e impegno nelle attività del campo 

Il divieto assoluto di chiedere o accettare doni in denaro (mance comprese) sia a titolo personale che per Emmaus per tutto il periodo del campo in qualsiasi occasione, in qualsiasi forma ed in qualsiasi luogo. A chi intende contribuire ai progetti Emmaus dare il numero di conto corrente di Emmaus Italia 

Il divieto assoluto di prendere o accettare materiale a titolo personale (non per Emmaus) per tutto il periodo del campo in qualsiasi occasione, in qualsiasi forma ed in qualsiasi luogo. Chi è interessato ad acquistare il materiale raccolto può farlo nella maniera stabilita dai responsabili e comunicata all’inizio di ciascun turno di campo 

Il rispetto delle strutture messe a disposizione dall’organizzazione e da terzi 

Che ogni partecipante sia dotato di scarpe antinfortunistica, guanti ed abbigliamento da lavoro 

Che ogni partecipante sia dotato di tutto quanto è necessario al proprio soggiorno come specificato nelle notizie utili 

Le iniziative saranno coordinate da un responsabile generale e da responsabili di ogni struttura e di ogni settore di attività. Essi saranno il riferimento dei partecipanti volontari per ogni specifica situazione.

ISCRIZIONI E PARTECIPAZIONI

Al CAMPI DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE PASSIONE CIVILE 2016 possono iscriversi singoli o gruppi di volontari italiani e stranieri che abbiano compiuto il 18° anno di età.

La permanenza minima è specificata nella scheda di ogni campo.

L’iscrizione avverrà on-line. Per iscriversi è necessario: 

compilare in ogni sua parte e inviare il formulario di iscrizione presente nel sito www.emmaus.it , leggere le notizie utili e leggere ed accettare le presenti condizioni di partecipazione 

Attendere la conferma di iscrizione. 

Le presenti condizioni di partecipazione dovranno essere accettate e sottoscritte al momento dell’iscrizione tramite il Modulo di iscrizione