Notizie utili Campi 2017

INFORMAZIONI GENERALI
sui campi di volontariato internazionale Emmaus 2017

Sono a carico di Emmaus il vitto e l’alloggio dei volontari presso la sede del campo, l’assicurazione contro gli infortuni e gli spostamenti previsti nell’attività e nel programma del campo. Alcuni campi prevedono un costo di iscrizione di 30 euro per coprire spese assicurative e di dotazione materiale antinfortunistico. 

Non sono a carico di Emmaus tutte le altre spese compreso quelle mediche o di ricovero per malattia, il viaggio di andata e di ritorno dei volontari da e per la sede del campo il luogo di provenienza o destinazione, altre spese necessarie di sostentamento in caso di rescissione anticipata (per scelta personale o per allontanamento) della partecipazione al campo. 

I volontari saranno ospitati presso le strutture delle varie comunità o in altri locali messi  disposizione da associazioni e realtà locali con le quali si collaborerà. 

COSA FARE E COSA PORTARE

Lenzuola e/o sacco a pelo, federe per cuscino 

Asciugamani e il necessario per la propria igiene personale 

Abbigliamento da lavoro, guanti e scarpe antinfortunistica 

Borraccia, zainetto, cappellino e ogni altra cosa utile per affrontare il caldo e l’esposizione solare 

Il denaro necessario alle proprie spese personali extra campo 

È fortemente consigliata la copertura antitetanica 

Documenti necessari: 

Volontari italiani: documento di identità e tessera sanitaria, 

Volontari UE: documento di identità, assicurazione per malattie e ricoveri, 

Volontari Extra UE: Passaporto, permesso di soggiorno, assicurazione per malattie e ricoveri, N.B.: Emmaus Italia non è in grado di preparare la documentazione e di assolvere alle garanzie previste dalla legge italiana per la richiesta del visto o del permesso di soggiorno previsto per le persone Extra UE. Quindi sarà possibile iscrivere solo i volontari Extra UE che siano già in possesso autonomamente di tale documentazione. 

ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ

In linea di massima saranno dedicate circa 8 ore al giorno alle attività del campo e alla formazione. L’attività di raccolta, selezione e vendita di materiale usato sarà così organizzata:

Pubblicizzazione tramite volantinaggio nelle case e affissione di locandine 

Uscita con il camion per il prelievo su appuntamento presso le case del materiale 

Selezione e sistemazione del materiale raccolto 

Vendita del materiale attraverso i mercatini solidali dell’usato Emmaus

In alcuni campi sarà prevista un’attività di animazione territoriale coordinata dalle realtà associative locali