Il 1° febbraio del 1954 i francesi vennero sollecitati da un appello radio dell’Abbé Pierre: aveva inizio l’insurrezione della bontà

Il 1° febbraio del 1954 i francesi vennero sollecitati da un appello radio dell’Abbé Pierre: aveva inizio l’insurrezione della bontà

L’appello dell’Abbé venne trasmesso da Radio Luxembourg nell’inverno del 1954. A distanza di tanti anni, quelle parole e il tono adoperato nel pronunciarle sono ancora in grado di far vibrare l’aria. Era la voce di un uomo indignato per quanto stava avvenendo a chi non aveva più la forza di difendersi. Un fatto di cronaca diventava così l’occasione per dare voce a chi l’aveva perduta.