Il mercatino solidale di Emmaus Palermo in una video-intervista su “la Repubblica”

Il mercatino solidale di Emmaus Palermo in una video-intervista su “la Repubblica”

«Anche chi ha pochi soldi in tasca può comprare un divano, una cucina completa e un intero salotto spendendo in tutto 200 euro. Per vestiti, giocattoli e libri serve ancora meno. Bastano tre euro per un paio di jeans. È il mercatino solidale di Emmaus, all’interno della Fiera del Mediterraneo, che promuove vendite straordinarie con il 50 per cento di sconto per finanziare il campus estivo dei volontari nei quartieri più poveri di Palermo. Un piccolo miracolo che va avanti da due anni grazie a un circolo virtuoso: i palermitani donano ai volontari di Emmaus i mobili, gli oggetti e i vestiti che non usano più ed Emmaus li rimette in circolo a poco prezzo. Per comprare arrivano da tutta la città. Palermitani delle periferie di Brancaccio, Zen e Borgo Nuovo. Ma anche collezionisti in cerca di qualche rarità» (di Claudia Brunetto e Giorgio Ruta)

IL VIDEO